Il conto deposito di WeBank

webankWebank è uno degli istituti di credito online più interessanti e al passo con i tempi. I suoi prodotti riescono a soddisfare anche le esigenze dei clienti più giovani proprio perchè sono stati pensanti per essere flessibili, sfruttando le potenzialità del web. Oggi analizzeremo i pregi e i difetti del conto deposito di Webank.

Come già saprai la Banca Centrale Europea ha abbassato nuovamente i tassi di interesse. Una grande notizia per chi deve sottoscrivere un mutuo o un prestito ma, anche, una pessima notizia per chi vuole investire i propri risparmi. In questo momento, infatti, i conti deposito, così come tutti gli altri principali strumenti per la gestione del risparmio, hanno tassi di interesse molto bassi.

Una soluzione potrebbe essere quella proposta da webank che propone una via di mezzo tra un conto online e un conto deposito classico. Scopriamo di più.

Come funziona il conto deposito di Webank

Aprire un conto Webank è la scelta ideale per chi vuole tenere al sicuro i propri risparmi e, contemporaneamente, guadagnare con essi o con parte di essi. L’offerta proposta da Webank prevede infatti da un lato un tradizionale conto corrente, dall’altro la possibilità di vincolare il proprio capitale (eventualmente anche una parte del totale) sfruttando l’opzione conto deposito Webank.

Il conto deposito Webank può essere aperto e gestito online, accedendo all’area personale. Sia l’apertura che la chiusura del conto sono a costo zero, l’unica spesa per l’investitore è l’imposta di bollo.

Leggi anche: come funziona il conto corrente arancio

Le somme vincolate saranno remunerate con un allettante tasso di interesse, interesse che cresce all’aumentare della durata del vincolo scelto. Nello specifico, il conto deposito Webank garantisce un interesse dello 0,6% per i vincoli a tre mesi, dell’1% per i vincoli a sei mesi, dall’1,1% per i deposito vincolati a dodici mesi e dell’1,15% per i vincoli a diciotto mesi.

La soluzione conto deposito proposta da Webank si mette in luce, oltre che per i tassi di interesse allettanti, anche per la libertà di investimento: le cifre vincolate possono essere svincolate e prelevate in qualsiasi momento, senza il pagamento di alcuna penale. L’unica condizione è che le cifre svincolate prima del termine saranno remunerate basandosi sul tasso di interesse garantito per il denaro senza vincoli.

A differenza di altri conti deposito, Webank non richiede un deposito minimo per iniziare ad investire e consente un deposito massimo fissato ad un milione di euro. I depositi sono garantiti fino a 100.000 euro dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Webank offre spesso delle promozioni speciali per tutti i suoi clienti. Al momento è possibile usufruire della promozione in scadenza il 30 Aprile: effettuando un deposito di almeno mille euro (vincolato ad almeno dodici mesi), oppure scegliendo di accreditare il proprio stipendio o la propria pensione sul conto Webank, si riceveranno 120 euro in omaggio per il carburante TotalErg.

Il conto deposito webank conviene?

Come abbiamo detto non ci vogliamo concentrare sui tassi di interesse, che in questo periodo sono ovviamente bassi, ma piuttosto su una valutazione a 360 gradi. Con questo prodotto si ha la comodità di un conto online, economico e flessibile, ai vantaggi di un conto deposito classico.

Leggi anche: come funziona il conto facile di Intesa Sanpaolo

Una soluzione, questa, che ci piace particolarmente perchè viene meno la necessità di aprire diversi conti con un risparmio significativo in termini di costi. Inoltre questa soluzione permette di poter gestire in maniera semplice e ottimale tutti gli aspetti legati al conto e ai propri soldi.

Webank è il miglior conto deposito?

Ovviamente non possiamo stabilire a priori se questo sia il miglior conto deposito in circolazione in quanto, come abbiamo più volte ripetuto, le soluzioni variano da caso a caso. Dipende dalle esigenze del singolo, dal tasso di interesse applicato ad un dato capitale e per una determinata scadenza.

Insomma le variabili in gioco sono davvero molte. Quello che possiamo dire con certezza è che al momento vale assolutamente la pena valutare il prodotto di webank qualora si stesse cercando un conto deposito vantaggioso e flessibile.

Banca Sbp © 2017